Sul Sentiero del Partigiano Janosik

2 giugno 09:00

Percorreremo insieme un sentiero che è un perfetto connubio di storia e natura. Il percorso si snoda in uno degli angoli più suggestivi e ricchi di fascino della Parrocchia di Strabatenza ed è intitolato al partigiano Janosik, nome di battaglia di Giorgio Ceredi (1925-2016): qui infatti combatterono i Partigiani del Secondo Distaccamento dell’VIII Brigata Garibaldi “Romagna”.

Percorso: Trappisa – Ca’ Palaino – Ca’ del Tosco – la Casaccia – i Fondi – Strabatenza – Trappisa

Escursione in collaborazione con il Centro Visita di Santa Sofia del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

 

Ritrovo ore 9.00 presso il Centro Visita di Santa Sofia, poi spostamento con i mezzi propri in località Strabatenza

Inizio dell’escursione alle ore 10,30 circa, termine previsto alle ore 16,00

Difficoltà: Media (E)
Lunghezza: 6 km circa

Dislivello: 400 m
Tempo di percorrenza: 6 ore circa comprensivo di soste e spiegazioni

Occorrente: scarponi di trekking con la suola scolpita, pantaloni lunghi e giacca impermeabile/antivento, copricapo, crema protettiva, acqua (almeno 1l), snack, pranzo al sacco.

Obbligo di mascherina da utilizzare durante le soste e in ogni momento in cui non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza.

 

La partecipazione è gratuita.

Prenotazione obbligatoria entro le 17.00 del giorno precedente o fino ad esaurimento posti.

Per informazioni e prenotazioni
Idro Ecomuseo di Ridracoli, 0543 917912, ladigadiridracoli@atlantide.net
Centro Visita del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi di Santa Sofia , 0543 970249, cv.santasofia@parcoforestecasentinesi.it