AUTUNNO SLOW… A RIDRACOLI E NON SOLO!

26 settembre 00:00, 10 ottobre 00:00, 24 ottobre 00:00

AUTUNNO SLOW… A RIDRACOLI E NON SOLO!

Torna “Autunno Slow 2020”, il progetto del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi che ha l’obbiettivo di far scoprire la particolare atmosfera che accompagna l’arrivo del “letargo del bosco”.
Poche settimane in cui le foreste si accendono di infinite e calde sfumature, in quel fenomeno ormai noto a tutti come Fall Foliage e che nel Parco Nazionale non ha nulla da invidiare ai parchi canadesi.

Molte delle iniziative a calendario saranno proprio a Ridracoli, eccole:

SABATO 26 SETTEMBRE: Un cervo in famiglia
Chi è il re della foresta? Perché in queste serate sentiamo il suo “bramito”? Come fanno gli esperti del Parco a “contare” i cervi? Potrete scoprire queste e tante altre curiosità partecipando a questa passeggiata lungo il sentiero natura di Ridracoli, ascoltando dal vivo la possente voce del cervo.
All’inizio della passeggiata una piccola visita guidata dedicata agli animali.
Ritrovo alle ore 17.00 presso IDRO. Partenza dal borgo di Ridracoli.
Tempo di percorrenza: 2h circa. Lunghezza percorso 5 km circa, difficoltà Turistica.
Termine delle attività alle ore 20.30 circa.
Semplice escursione, particolarmente dedicata ai bambini (a partire dai 5 anni, no passeggini).

SABATO 10 OTTOBRE: Val della Villa – il lato sconosciuto di Ridracoli
Percorso ad anello per escursionisti esperti alla scoperta del lato meno conosciuto e selvaggio della vallata di Ridracoli.
Abbandoneremo infatti i sentieri ufficiali e percorreremo un tracciato poco battuto da cui potremo avere colpi d’occhio inusuali e mozzafiato.
Percorso: Ridracoli – Valdoppia – Val della Villa – Ridracoli.
Distanza 7.5 km e dislivello 350 m.
Difficoltà escursionistica.
Ritrovo ore 9.30 presso Idro e rientro previsto per le ore 15.00 circa.
Sono richiesti una buona preparazione fisica, allenamento e un equipaggiamento adeguato (scarponi dalla suola scolpita e abbigliamento adatto alla stagione)escursione non adatta ai bambini.

SABATO 17 OTTOBRE: Caccia Fotografica nel periodo del Foliage
Escursione fotografica per osservare i colori della foresta nel periodo autunnale nel territorio di Ridracoli accompagnati da un esperto fotografo.
Ritrovo ore 9.30 a IDRO Ecomuseo delle Acque di Ridracoli
Percorso: Ridracoli – Diga – Rifugio Ca’ di Sopra – Ridracoli.
Distanza: 11 km
Dislivello: 150 m.
Il percorso si snoda su sentieri segnati e su strade di facile percorrenza, sono comunque richiesti abitudine alle escursioni e un equipaggiamento adeguato (scarponi dalla suola scolpita e abbigliamento adatto alla stagione).

DOMENICA 18 OTTOBRE – Abies & Mycetes
Una giornata dedicata alla scoperta dei funghi che crescono nel periodo autunnale nell’abetina di Campigna.
Un’occasione non solo per ammirare i maestosi abeti bianchi, ma anche per conoscere aspetti meno conosciuti (ma altrettanto affascinanti!) della foresta.
Alle ore 9.30 ritrovo a Campigna (presso la Villetta) per un’escursione adatta a tutti lungo il sentiero natura accompagnati da una guida ambientale escursionistica e da un esperto micologo.
Percorso ad anello, lunghezza 3.5 km e dislivello 200 m.
È richiesto un equipaggiamento adatto alla stagione e a una quota di oltre 1000 m.

SABATO 24 OTTOBRE: Riconosciamo l’albero in noi
Immergersi nella natura e respirarne gli aromi.
Entrare in sintonia con la Foresta ed ascoltarne i rumori ed osservarne i colori.
Lasciarsi ammaliare dalle rugosità di una corteccia o dalla peluria di una foglia…
Una piacevole passeggiata ad anello di mezza giornata lungo il sentiero natura di Ridracoli nella stagione del fall foliage ci porterà a scoprire qual è lo spirito del bosco a noi più affine, imparando a estrarre dalle piante le loro essenze potremo sentirci a contatto con la nostra parte spesso nascosta.
Ritrovo ore 9.30 presso Idro Ecomuseo delle Acque di Ridracoli, termine previsto per le ore 13.00 circa.
È richiesto un equipaggiamento adeguato (scarponi dalla suola scolpita e abbigliamento adatto alla stagione autunnale).
L’iniziative è adatta anche ai bambini (se molto piccoli è necessario utilizzare zaino o marsupio, il percorso non è adatto ai passeggini)

Tutte le iniziative si svolgeranno con un massimo di 20 partecipanti.
TUTTE LE ATTIVITà SONO GRATUITE in quanto facente parte del progetto “Autunno Slow 2020” promosso dal Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi

Su richiesta, previa prenotazione, è possibile prenotare il cestino picnic a base di prodotti di stagione e del territorio (anche vegetariano) al costo di 8€, bevande escluse.

Foto di copertina Stefano Samorè